Home Sport Fc Bari, Paparesta a Telebari: “Con Datò Noordin affare in dirittura d’arrivo....

Fc Bari, Paparesta a Telebari: “Con Datò Noordin affare in dirittura d’arrivo. Ma adesso concentriamoci sul Trapani e i playoff”

A ‘Il Bianco e il Rosso’ Tb Sport l’appello del presidente ai tifosi: ‘Tutti allo stadio, restate vicini alla squadra’. Zamfir confermato, fiducia a Camplone.  Playoff, previste agevolazioni per gli abbonati  

 

“Con Datò Noordin siamo d’accordo, entro fine maggio definiremo l’operazione”. Così Gianluca Paparesta, ospite questo pomeriggio de ‘Il Bianco e il Rosso’ Tb Sport, condotto da Enzo Tamborra. “C’era un iter da completare – le parole di Paparesta – questo il motivo del mio viaggio in Malesia. Poi mi sembrava doveroso anche incontrare Datò Noordin dopo quel piccolo problema di salute che non gli ha permesso di rientrare in Italia. Adesso sta meglio e venerdì sera vorrebbe essere presente al San Nicola contro il Trapani. Di certo non è stato un viaggio per capire la consistenza economica di Noordin, cosa già ampiamente verificata e che aveva portato anche alla firma del preliminare. Sono stati giorni intensi, ricchi di incontri con personaggi di prestigio del governo malese. Per la Malesia si tratta di una grande opportunità, hanno voglia di investire ed entrare nel calcio italiano. Il bonifico? Per il trasferimento di somme così importanti c’è una precisa procedura da rispettare. Tutto si sta svolgendo nella massima serietà e cordialità”. Il presidente Paparesta non risparmia anche una frecciatina al socio di minoranza Giancaspro. “Bari società fa gola a tanti e ognuno porta avanti i propri interessi. Giancaspro è stato avvertito della trattativa con Datò Noordin, in ogni caso lui ha un diritto di prelazione. Se dovesse dimostrare di avere potenzialità maggiori rispetto a Noordin, può acquisire tranquillamente il 50%”. Questioni societarie a parte, l’attenzione di Paparesta è rivolta soprattutto al Trapani e alla lotta playoff. “E’ arrivato il momento di restare uniti. Invito tutta la tifoseria ad essere presente venerdì sera al San Nicola, cerchiamo di spingere questa squadra verso l’obiettivo. Un appello che rivolgo davvero a tutti, ringraziando ancora una volta lo zoccolo duro che ci sostiene da inizio stagione. Anche io non sono contento, volevo arrivare primo o secondo. Ma nonostante tutto ce la possiamo ancora fare, ecco perchè chiedo l’aiuto di tutti. E’ il momento della verità. Poi, avremo un occhio di riguardo per i fedelissimi. Gli abbonati potranno acquistare i biglietti playoff in tutte le ricevitorie e in un giorno esclusivamente dedicato a loro. Il futuro di Zamfir e Camplone? Zamfir ci sarà anche il prossimo anno. Il suo unico difetto è che cura poco i rapporti con l’esterno. Ma è un grandissimo lavoratore e competente di calcio. Camplone sta facendo bene e ha tutta la mia stima. Diverse squadre stanno pensando a lui, ma al momento opportuno parleremo di futuro. Adesso testa al Trapani”.  [bt_youtube url=”https://youtu.be/HECY-I4jPjo” width=”600″ height=”400″ responsive=”yes” autoplay=”no”][/bt_youtube]

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo