/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc bari 1908, Paparesta-Datò Noordin: è corsa contro il tempo

Fc bari 1908, Paparesta-Datò Noordin: è corsa contro il tempo

Ieri fumata grigia. E intanto si avvicina l'11 Aprile, giorno del Cda. Bridgestone nuovo sponsor?

 

Non c'è tempo da perdere. I contatti tra Gianluca Paparesta e i rappresentanti di Datò Noordin proseguono senza sosta, ma l'attesa fumata bianca non è ancora arrivata. Oggi il presidente biancorosso sarà a Milano, poi raggiungerà la squadra a Livorno. Nonostante le parti siano davvero vicine, il rischio è che non si riesca a chiudere l'affare prima del consiglio di amministrazione in programma lunedì 11 Aprile. Il petroliere malese sarebbe intenzionato a rilevare l'intero pacchetto azionario, entrando con una quota maggioritaria e completando l'operazione a fine stagione. A Paparesta potrebbe essere riservarto un ruolo dirigenziale di primo piano. Ma cosa succederebbe se il presidente non riuscisse ad ufficializzare la cessione prima dell'imminente Cda? In primis andrà approvata la 'semestrale' (bilancio da gennaio a dicembre 2015) che accerterà una perdita d'esercizio di 1,4 milioni di euro. Poi bisognerà capire il ruolo del socio di minoranza Giancaspro che si è esposto in prima persona per la copertura economica delle ultime pendenze. Una immediata ricapitalizzazione, incombono pagamenti stipendi e contributi (15 Aprile), comporterebbe di fatto un aumento di quote dello stesso Giancaspro. Intanto prosegue la caccia ad una sponsorizzazione di livello internazionale: avviata una trattativa con la Bridgestone pronta a legare il suo marchio al Bari per i prossimi tre anni e mezzo, a circa 600mila euro a stagione.    

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.