/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, Camplone: "Non sarà una partita da X"

Fc Bari, Camplone: "Non sarà una partita da X"

A Salerno si giocherà in un clima di festa. Esodo record da Bari: 5mila tifosi biancorossi 

"Non sarà una partita da X". Mister Camplone chiarisce subito in conferenza stampa quale sarà l'atteggiamento della sua squadra a Salerno. "Il punticino non serve a nessuno - prosegue il tecnico -. La posta in palio è troppo importante: in chiave playoff per noi, in ottica salvezza per loro. Dobbiamo dimenticare il primo tempo di Novara e partire subito a mille. Gli errori difensivi? Non è questione di filtro o di poca velocità. Dobbiamo crescere nella capacità di lettura delle situazioni". Si giocherà in un clima di festa, da Bari arriveranno circa 5mila tifosi biancorossi. "E' il bello del calcio - le parole di Camplone -, ci sarà una cornice di pubblico importante. Si giocherà in un clima festoso, considerando anche il gemellaggio tra le due tifoserie. Ma in campo mi aspetto una gara maschia e una prestazione importante da parte dei miei ragazzi. Le prossime due gare contro Salernitana e Cesena saranno per noi fondamentali, ci giochiamo una una fetta importante in chiave playoff". L'allenatore biancorosso non si è sbilanciato sull'undici che scenderà in campo domani sera. Quasi certo però il ritorno in difesa di uno tra Di Cesare e Contini, in coppia con Tonucci. Squalificato Donkor, a destra ballottaggio Cissokho-Defendi. A centrocampo potrebbe ritrovare una maglia da titolare Valiani. Confermatissimo il tridente offensivo composto da Rosina, Sansone e Maniero. Tra i convocati si rivede Giuseppe De Luca. Su tutti i campi di serie B si osserverà un minuto di silenzio in memoria delle vittime degli attentati di Bruxelles e dell'incidente stradale degli studenti Erasmus in Spagna. 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.