Home Sport FIGC, Gravina: “Mi auguro di riaprire gli stadi entro metà luglio”

FIGC, Gravina: “Mi auguro di riaprire gli stadi entro metà luglio”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Intervento ai microfoni di Radio Deejay, il presidente della FIGC Gabriele Gravina si è soffermato sul tema della quarantena e la riapertura degli stadi: “La riduzione del periodo di quarantena è stato l’ultimo piccolo tassello che serviva per fugare qualunque tipo di dubbio sulla proiezione, in termini di prospettiva, in definizione dei nostri campionati. Io sono contento di questo ultimo tassello, ne manca ancora uno che è la partecipazione dei tifosi che mi auguro possa avvenire in tempi molto rapidi. Io mi auguro i primi di luglio. La prima settimana, massimo metà luglio. Questo significa che il nostro Paese ha buttato via quelle ultime restrizioni e siamo evidentemente usciti da questo momento particolarmente buio per il nostro Paese”.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui