Home Sport SSC Bari, Schiavone al Tb Sport: “Cerco la svolta, il gol mi...

SSC Bari, Schiavone al Tb Sport: “Cerco la svolta, il gol mi manca. Vogliamo fortemente la promozione”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

🐔⚪🔴🎙️ Il centrocampista della SSC Bari Andrea Schiavone al Tb Sport:

⚽ PLAY-OFF: “Troppo presto per provare ansia e tensione in vista della prima partita, anche se credo che queste emozioni vadano messe da parte perché ci stiamo allenando bene e ci teniamo ad arrivare carichi e pronti per la prima sfida. Ho visto qualche partita delle altre squadre e ho notato squadre abbastanza chiuse in gare senza chiare occasioni da gol. E’ stata un’occasione per studiare gli avversari. Sarà importante non cullarci sul vantaggio della posizione in classifica, senza speculare sul risultato di parità. L’unico obiettivo dev’essere quello della vittoria. Fondamentale sarà restare concentrati per tutti i 90 minuti senza commettere errori, perché essendo sfide secche non ci sarà poi la possibilità di rimediare, ma sono convinto che con le nostre potenzialità possiamo farcela. Siamo consapevoli delle maglia che indossiamo e il fatto di giocare in una piazza così importante, è sicuramente motivo d’orgoglio”.

🏋️ ALLENAMENTO: “A causa del caldo cerchiamo di allenarci nelle ore più fresche della giornata perché ovviamente lo facciamo ad alta intensità. Sarà tutto lavoro nelle gambe che ci tornerà utile in partita. Purtroppo non possiamo fare amichevoli con altre squadre e quindi l’unico modo per simulare una partita è giocare tra di noi a tutto campo”.

⚠️ IPOTESI RIGORI: “In gara ufficiale non ho mai calciato un rigore, ma in caso di necessità non mi tirerei indietro”.

📣ASPETTATIVE PERSONALI: “Sinceramente sono molto severo con me stesso. In questa stagione purtroppo mi è mancato il gol quindi spero di sbloccarmi in queste 3 partite.

🏟️ IPOTESI RIAPERTURA STADI: “Sarebbe per noi un’arma in più avere anche solo una parte dei tifosi al San Nicola. Per me è giusto riaprire gli stadi come lo è stato per le altre attività d’intrattenimento del nostro Paese.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui