Home Sport Tennis, dopo tre stagioni l’Angiulli Bari saluta la serie A/1 maschile: amara...

Tennis, dopo tre stagioni l’Angiulli Bari saluta la serie A/1 maschile: amara sconfitta nel ritorno dei playout

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Dopo tre stagioni, l’Angiulli Bari saluta la serie A/1 maschile di tennis. Fatale la sconfitta interna per 5-1 contro il Circolo Tennis Massa Lombarda, nella gara di ritorno dei play out per la salvezza. All’andata, in Romagna, era finita in parità, 3-3: un risultato che lasciava sperare in ben altro epilogo.

L’Angiulli era partito forte con Andrea Pellegrino, biscegliese, che ha vinto per 6/4, 6/2 il suo match contro Samuele Ramazzotti, confermando di essere il punto di forza della formazione barese. Di seguito sono arrivare tre sconfitte negli altri singolari: Benito Massacri ha rimediato un solo gioco contro Taddeo Darderi. Nettamente sconfitto anche Luca Narcisi 1/6, 1/6 contro Lorenzo Rottoli. Il grande rimpianto è la sconfitta del croato Nino Serdarusic contro Francesco Forti, che si è imposto per 6/2, 7/6 al tie breack.

Nei doppi sarebbe servito un miracolo sportivo per raddrizzare le sorti del match. E invece per l’Angiulli sono arrivate altre due sconfitte, che hanno reso più severo il passivo.