/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, Raicevic ha un sogno: "Riportare al San Nicola i 60mila della remuntada. Impazzisco solo al pensiero"

Fc Bari, Raicevic ha un sogno: "Riportare al San Nicola i 60mila della remuntada. Impazzisco solo al pensiero"

Follemente innamorato di Bari. Folgorato dalle immagini dei 60mila del San Nicola nell'anno della remuntada e dai racconti di Galano in una stanza di albergo a Vicenza. E poi perchè per un montenegrino vivere a Bari è come sentirsi a casa. In conferenza stampa l'entusiasmo di Filip Raicevic è contagioso.

"Arrivo con sei mesi di ritardo - spiega l'attaccante - ma spero di essere arrivato momento giusto. Volevo fortemente Bari, una città speciale per noi montenegrini. Una piazza da serie A. In questi giorni mi sono visto le gare contro Novara e Latina nel famoso anno della remuntada, ho i brividi se penso a quanti tifosi c'erano al San Nicola. Andrò a letto sognando di riavvicinare tutta quella gente, impazzisco solo a pensarci".

Per conquistarli però serviranno soprattutto i suoi gol. "Non mi tiro certo indietro - prosegue Raicevic - è il mio mestiere. Ho fame e voglia di lottare. Inutile fare promesse, spero però di segnarne tanti".

Scherzo del destino, si troverà subito contro la sua ex squdra, il Vicenza. "Nessuna rivincita personale - conclude il centravanti -  ma darò sicuramente qualcosa in più. Nessuno sconto, sono arrivato a Bari per vincere". 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.