/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, Daprelà tiene alta la concentrazione: “A Trapani con la mentalità giusta per i tre punti”

Fc Bari, Daprelà tiene alta la concentrazione: “A Trapani con la mentalità giusta per i tre punti”

Andiamo a Trapani con la mentalità giusta, non bisogna essere mosci ma carichi per far punti e portare la vittoria a casa”. Così Fabio Daprelà ha presentato la prossima trasferta del Bari in Sicilia. Il terzino è stato tra i migliori nella gara di sabato con l'ex capolista Frosinone. “Sono contento per la mia prestazione e per il successo della squadra - ha detto - A me spetta giocare come contro i ciociari.

 

È stata la mia migliore gara qui, ma avevo fatto bene anche con Salernitana e Avellino. Il gol è venuto da un lavoro sugli schemi, sui quali ci siamo esercitati in settimana: l'azione perfetta per il tecnico Colantuono, con un mio assist”. Daprelà finora è stato tra i rincalzi e adesso reclama maggiore spazio. “Mi è mancata la continuità, sceglie il tecnico. Provo a farmi trovare pronto. Non bisogna demoralizzarsi ma andare avanti. Non sono sorpreso per il mio rendimento. Mi alleno per farmi trovare pronto”.

 

Solo due mesi fa aveva le valigie pronte. “Nel mercato di gennaio ho rifiutato il trasferimento all'Avellino. Volevo continuare un progetto a Bari, arrivare all'obiettivo”. “Il terreno di gioco in sintetico in Sicilia? Non sono un tifoso di questa superficie - ha concluso - Chi si allena sull'erba artificiale è avvantaggiato. Il secondo posto? E' un pensiero piccolo, guardiamo partita dopo partita”.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.