/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, Colantuono sulla figuraccia di Trapani: “Sconfitta inspiegabile. Dispiace tantissimo per i tifosi”

Fc Bari, Colantuono sulla figuraccia di Trapani: “Sconfitta inspiegabile. Dispiace tantissimo per i tifosi”

Stefano Colantuono è esterrefatto ma difende il gruppo e punta sul lavoro. Dopo la batosta rimediata sul campo del Trapani ultimo in classifica il tecnico della Fc Bari non cerca alibi. Tuttavia, a caldo, è anche incapace di dare risposte ai tanti interrogativi derivanti da una prestazione davvero imbarazzante.

“Debacle inspiegabile – dice Colantuono -, rispetto alla gara col Frosinone ho fatto un solo cambio. Non ci siamo. Quando la partita si inasprisce e diventa bagarre molliamo. Per giustificare una sconfitta spesso si tirano in ballo cose strane ma una cosa è certa: siamo una squadra che da una settimana all’altra cambia atteggiamento. In questi giorni non abbiamo festeggiato, anzi. Abbiamo parlato solo dell’importanza della partita che andavamo ad affrontare”.

“Sull’1-0 c’era un rigore clamoroso per noi – continua l’allenatore -. Sulla ripartenza abbiamo preso gol. Non c’entra col risultato finale ma resta un episodio assurdo. Loro hanno dimostrato più fame e più voglia di noi. Il più grande dolore quando succedono queste cose è per i tifosi. Che hanno macinato chilometri e tornano a casa con grande amarezza sul groppone. Mi dispiace tantissimo. Parliamo da inizio anno di riempire il San Nicola: con questo atteggiamento non ci riusciremo mai. La classifica è rimasta pressoché invariata ma dobbiamo ritrovare il bandolo della matassa. Qualcosa di rotto nello spogliatoio? Stupide dietrologie da social network. Non cerchiamo fantasmi dove non ci sono. Non più tardi di una settimana fa abbiamo vinto contro la prima in classifica, tutto il resto sono chiacchiere da bar”.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.