/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, scende in campo il ds Sogliano: "Basta figuracce. Fuori le palle e battiamo il Novara"

Fc Bari, scende in campo il ds Sogliano: "Basta figuracce. Fuori le palle e battiamo il Novara"

"Basta figuracce. Adesso fuori le palle e battiamo il Novara". Il giorno dopo la disfatta di Trapani a scendere in campo è il direttore sportivo Sean Sogliano. "Ieri sera ho parlato con la squadra - le sue parole - era giusto guardarci negli occhi dopo una prestazione del genere. Sono arrabbiato e deluso. Questa è una sconfitta che non si può cancellare ma dobbiamo avere la forza di guardare avanti". Il Bari ancora una volta ha dimostrato  tutta la propria fragilità lontano dal San Nicola. "Dobbiamo capire perché fuori casa non siamo gli stessi - prosegue Sogliano - ieri siamo mancati soprattutto da un punto di vista mentale. Giusto prenderci critiche e qualche parola poco piacevole, ma è anche arrivato il momento di dimostrare di avere le palle. Il problema? Contro determinate squadre paghiamo dazio, perchè loro moltiplicano le forze e noi non scendiamo in campo con l'atteggiamento giusto. E questo non deve più accadere". Squadra da ieri sera in ritiro, domani un giorno di riposo e da martedì si preparerà la sfida con il Novara. "E decideremo se restare in ritiro - prosegue il ds - le partite sono ancora tante, non possiam mollare. E la classifica può cambiare, sia in senso positivo che negativo. La condizione fisica? Non cambia in una settimana. E noi venivamo da una vittoria contro la capolista. Ripeto, dobbiamo migliorare l'atteggiamento mentale dopo un successo, forse inconsciamente molliamo un po'. Ma con i ragazzi sono stato chiaro, da martedì bisogna mettersi l'elmetto e andar a far la guerra su ogni campo, giocando con il sangue agli occhi" .

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.