/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, Tonucci è pronto per il ritiro: "Voglio onorare la maglia. I tifosi mi hanno accolto come un figlio"

Fc Bari, Tonucci è pronto per il ritiro: "Voglio onorare la maglia. I tifosi mi hanno accolto come un figlio"

“Il 'Guerriero' è già pronto per il prossimo ritiro e per il nuovo campionato. Unici obiettivi sono non tradire i nostri tifosi e onorare la maglia”. Il difensore del Bari Denis Tonucci non è ancora in vacanza e sta completando il lavoro di recupero dopo l'infortunio muscolare che lo ha costretto a fermarsi a fine aprile. In un’intervista rilasciata all’ANSA fa il punto sul mancato raggiungimento dei playoff e su come ripartire.

 

“L’infortunio muscolare si è rivelato più serio del previsto, ho riportato uno stiramento di secondo grado. Adesso sto bene, ho fatto tutte le terapie e mi sto allenando per partire alla grande in ritiro”. Il bilancio stagionale della squadra? "Le aspettative - analizza Tonucci - erano decisamente altre. Noi giocatori siamo i primi ad essere delusi e amareggiati per il non raggiungimento dell'obiettivo minimo, i playoff. Bisogna fare un mea culpa: potevamo fare di più".

 

Tonucci ha disputato 32 partite ed è considerato uno dei migliori della stagione appena trascorsa: "Annovero questo campionato tra i migliori della mia carriera per rendimento, insieme all'anno con il Cesena ed alla stagione in Francia con l'Ajaccio". Di sicuro è nato un vero feeling con la Curva Nord biancorossa: "Sì, sono stracontento. Non sono un fuoriclasse, ma valorizzo le mie qualità: non mi arrendo mai e lotto sempre per la maglia che indosso. Quella del Bari è un maglia da onorare, Bari mi ha accolto come un figlio. Ringrazio i tifosi che mi hanno sostenuto".

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.