Home Sport Il ricordo di Vincenzo Matarrese a un anno dalla sua scomparsa: alle...

Il ricordo di Vincenzo Matarrese a un anno dalla sua scomparsa: alle 18 la cerimonia nella Chiesa di San Sabino

Un anno fa ci lasciava Vincenzo Matarrese, presidente del Bari per 28 anni, dal 1983 al 2011. Vincenzo Matarrese ha scritto una pagina importantissima del club biancorosso, ereditando il testimone della presidenza dal fratello Antonio nel 1983. Nessuno prima del suo avvento era stato al timone della società per un periodo di tempo così lungo.

 

Con lui il Bari conquistò subito due promozioni consecutive dalla serie C1 alla serie A con Bruno Bolchi in panchina. Per tutti era Don Vincenzo, un uomo d’altri tempi. Celebri soprattutto alcune sue conferenze stampa, sempre genuine, senza filtri. Tra battute divertenti e sfuriate epocali Dieci i campionati disputati nella massima categoria e tanti calciatori lanciati sul palcoscenico del grande calcio: nomi come Cassano, Bonucci, Ventola, Zambrotta, Protti e Tovalieri. Ventotto anni di gioie e dolori calcistici. L’ultima promozione in serie A, nel 2009, con Antonio Conte. Sostituito l’anno successivo da Giampiero Ventura. Sino all’epilogo più amaro, il fallimento pilotato del club e la feroce contestazione dei tifosi nei suoi confronti. Poi la lunga malattia che lo ha stroncato all’età di 79 anni.

 

Per onorare la sua memoria, questo pomeriggio alle 18, si svolgerà una cerimonia religiosa nella Chiesa di San Sabino.

 

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo