Home Sport SSC Bari, Maita: “Serve equilibrio. La sconfitta ci aiuterà a crescere”

SSC Bari, Maita: “Serve equilibrio. La sconfitta ci aiuterà a crescere”

Giorni di riflessioni in casa Bari dopo il ko contro la Juve Stabia, il secondo consecutivo in trasferta. In esclusiva ai microfoni di Radiobari questa mattina è intervenuto il centrocampista Mattia Maita: “In questi momenti serve equilibrio. Non eravamo fenomeni prima, non siamo brocchi ora”.

La sconfitta: “Gare che possono capitare in una stagione. Dobbiamo analizzare quelli che sono stati gli errori. Le sconfitte aiutano a crescere e migliorare”.

La classifica: “Sapevamo che il campionato non fosse una passeggiata. E sappiamo che servono tanti punti per raggiungere obiettivo. Non ci aspettavamo due sconfitte in tredici giornate, ma siamo ancora in testa. Catanzaro e Palermo hanno accorciato però dobbiamo pensare solo a noi, a tornare subito il Bari che tanto bene ha fatto in precedenza”.

Il momento: “L’equilibrio credo sia la cosa più importante. Non siamo scarsi adesso e non eravamo fenomeni prima. Il mister è sempre stato diretto con noi, inutile nascondersi. Siamo primi e la positività non ci deve mai mancare. Sappiamo cosa abbiamo sbagliato. Adesso testa alla Vibonese. Hanno bisogno di punti, ma noi dobbiamo vincere, in qualsiasi modo”.

L’infortunio: “Io sto meglio, si tratta solo di un affaticamento, sono escluse lesioni. Spero di poter riprendere ad allenarmi con il gruppo da martedì”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

error: Contenuti protetti
Exit mobile version