/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, i biancorossi ne segnano 10 al Pinè. Grosso: "Impressioni positive. Voglio un gioco offensivo"

Fc Bari, i biancorossi ne segnano 10 al Pinè. Grosso: "Impressioni positive. Voglio un gioco offensivo"

Il Bari segna dieci goal alla rappresentativa locale del Piné nella prima partita amichevole del ritiro biancorosso. Quasi una doppia gara di “allenamento”, considerato il fatto che il tecnico Fabio Grosso ha schierato due squadre diverse nei rispettivi tempi. La prima frazione è terminata 6-0, grazie alla tripletta di Improta, le due reti di Nenè e il rigore trasformato da Galano. Nella ripresa, con una formazione completamente rivisitata, il Pinè ha subito altri quattro goal messi a segno da Brienza, Montini, Morleo e Raicevic.

 

 

"Le prime impressioni sono positive - ha commentato al termine della partita mister Grosso - ma è solo l'inizio. La base c'è ma dobbiamo crescere ancora tanto e mantenere sempre un ritmo importante". Per quanto riguarda il modulo voluto dal tecnico, la squadra si è schierata inizialmente con un 4-3-3 anche se è proprio l'ex campione del mondo a non volersi fossilizzare sullo stesso. "Determinante è l'approccio che avremo in campo. Fatto sta che mi piace il gioco offensivo, provare sempre a fare la partita, così come mi piace trascinare la squadra. Ora dobbiamo mettere minuti nelle gambe".

 

Infine un'ultima battuta sui singoli. "Brienza sta bene - ha concluso Grosso - e si è messo a disposizione da professionista qual è. C'è voglia di crescere insieme. Tello è un ragazzo di assoluta qualità, può dare una mano al resto del gruppo".

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.