"We love Bari", tifosi di Manchester al San Nicola per l'abbonamento: i due inglesi rapiti dalla passione biancorossa - IL VIDEO

"We love Bari", tifosi di Manchester al San Nicola per l'abbonamento: i due inglesi rapiti dalla passione biancorossa - IL VIDEO

“Veniamo da Manchester, viviamo a Carovigno da sette anni e da tre facciamo l'abbonamento al Bari”. L'italiano non è perfetto ma si fanno capire bene. Sono due tifosi inglesi intercettati allo stadio San Nicola con in mano la tessera già pronta per la prossima stagione, due signori che adorano il "football" e che negli anni passati in Puglia sono stati rapiti dalla passione per il calcio nostrano.

 

Per seguire i biancorossi in casa macinano chilometri, ogni due settimane avanti e indietro da Carovigno, dove alloggiano. A volte, quando è possibile, seguono la squadra anche in trasferta. Si sono innamorati dei ragazzi allenati da Fabio Grosso, hanno avuto anche il dispiacere di assistere ai momenti più bui della passata proprietà ma a loro interessa solo lo spettacolo.

 

Nessun pronostico per il campionato, dunque, "l'importante è vedere tanti gol, magari segnati da Floro Flores", come ci testimoniano i due forestieri. A uno piace molto Sabelli, anche se la scorsa stagione è stato fermato da un infortunio, all'altro Micai. Si spera di vincere, ovviamente, ma l'importante è che il Bari faccia divertire. 

Watch the video

"We love Bari", tifosi di Manchester al San Nicola per l'abbonamento: i due inglesi rapiti dalla passione biancorossa - IL VIDEO

“Veniamo da Manchester, viviamo a Carovigno da sette anni e da tre facciamo l'abbonamento al Bari”. L'italiano non è perfetto ma si fanno capire bene. Sono due tifosi inglesi intercettati allo stadio San Nicola con in mano la tessera già pronta per la prossima stagione, due signori che adorano il "football" e che negli anni passati in Puglia sono stati rapiti dalla passione per il calcio nostrano.

 

Per seguire i biancorossi in casa macinano chilometri, ogni due settimane avanti e indietro da Carovigno, dove alloggiano. A volte, quando è possibile, seguono la squadra anche in trasferta. Si sono innamorati dei ragazzi allenati da Fabio Grosso, hanno avuto anche il dispiacere di assistere ai momenti più bui della passata proprietà ma a loro interessa solo lo spettacolo.

 

Nessun pronostico per il campionato, dunque, "l'importante è vedere tanti gol, magari segnati da Floro Flores", come ci testimoniano i due forestieri. A uno piace molto Sabelli, anche se la scorsa stagione è stato fermato da un infortunio, all'altro Micai. Si spera di vincere, ovviamente, ma l'importante è che il Bari faccia divertire. 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Questo sito utilizza cookies di Google Analytics e dei principali social network. Se sei d'accordo continua la navigazione o accetta. Altrimenti abbandona il sito web!