/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Calcio Femminile, la Pink Bari sbatte contro il muro alzato dal Ravenna: a Bitetto finisce 0-0

Calcio Femminile, la Pink Bari sbatte contro il muro alzato dal Ravenna: a Bitetto finisce 0-0

Finisce 0-0 lo scontro salvezza tra Pink Bari e San Zaccaria Ravenna Woman, valido per la terza giornata di serie A del campionato di calcio femminile italiano, andato in scena questo pomeriggio allo stadio comunale Antonucci di Bitetto. La buona notizia è quella del primo punto in classifica che consente alla Pink di lasciare l’ultimo posto in graduatoria al Sassuolo. La cattiva è quella di uno scontro diretto giocato in casa e messo in archivio senza aver aggiunto a margine la voce ‘vittoria’.

 

Il primo tempo è senza grosse emozioni, fatta eccezione per un cartellino rosso sventolato sotto il naso del difensore ospite Cuciniello che lascia il Ravenna in inferiorità numerica per oltre un'ora. Nel secondo la squadra allenata da D’Ermilio quindi ci prova in tutti i modi, sbaglia un rigore con Pinna e va più volte vicino al gol. L’allenatore nel finale getta nella mischia anche Marina Rogazione, storico bomber biancorosso, al posto del difensore Groff. Niente da fare: al triplice fischio finale il risultato è lo stesso di inizio match.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.