/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, Grosso e il tabù trasferta: "A Salerno voglio una prestazione diversa. Non possiamo reagire solo dopo aver preso uno schiaffo"

Fc Bari, Grosso e il tabù trasferta: "A Salerno voglio una prestazione diversa. Non possiamo reagire solo dopo aver preso uno schiaffo"

Vigilia di campionato per il Bari impegnato domani all'Arechi nel big match di giornata contro la Salernitana. In conferenza stampa le parole di Fabio Grosso:

 

"Domani a Salerno abbiamo voglia di disputare una prestazione importante, diversa certamente da Brescia. La squadra di Bollini ha qualità, in questo campionato poi stanno dimostrando anche continuità nel rendimento e nei risultati, quello che cerchiamo anche noi. Siamo consapevoli che servirà una grandissima partita per vincere, ci siamo preparati per questo e sono convinto che la prestazione sarà differente dalle altre trasferte. Sappiamo che in caso contrario ne usciremo con le ossa rotte. Il nostro atteggiamento deve essere sempre lo stesso, sia in casa che fuori voglio una squdra propositiva e cattiva. Certo, mi aspetto anche che i calciatori con più qualità abbiamo voglia di essere determinanti sin dal primo minuto, e non reagire sempre dopo uno schiaffo ricevuto. Perché non sempre può girare bene. Con i tifosi siamo ancora in debito, sappiamo che dobbiamo fare qualcosa in più perche rappresentiamo una città importante. Chi giocherà domanI? Sicuro Marrone Petriccione Tello, Gyomber, Micai, Improta e Galano..."

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.