Home Sport Volley, troppo Perugia al PalaFlorio: New Mater ko 3-0

Volley, troppo Perugia al PalaFlorio: New Mater ko 3-0

Pubblico delle grandi occasioni presente ieri presso il palazzetto barese. A scendere in campo la New Mater Castellana e la capolista di questa Superlega maschile la Sir Conad Perugia. Umbri al ritorno nel capoluogo pugliese dopo la vittoria della Coppa Italia nelle Final Four disputatesi proprio al PalaFlorio lo scorso gennaio. La BCC resiste un solo set poi nulla può contro un avversario nettamente più forte sul piano tecnico.

Se da un lato coach Bernardi, per Perugia, può schierare tutti i suoi campioni da Zaytsev (eletto migliore in campo) ad Atanasjevic, dall’altro lato coach Lorizio deve rinunciare al capocannoniere gialloblu Tzioumakas (mal di schiena) e Ferreira Costa (infiammazione al ginocchio). Come se non bastasse verso la fine del primo set costretto all’uscita dal campo Hebda che rimedia una distorsione alla caviglia. Lo schiacciatore non è stato rischiato nei successivi set, come dichiarato a fine partita dallo stesso Lorizio, in vista della gara di giovedì sera contro il Sora.

Per Castellana a questo punto resta comunque la soddisfazione dell’essersi potuti confrontare con i campioni di una delle squadre big d’Italia e d’Europa. Ora bisogna restare concentrati in vista della prossima trasferta a Sora di giovedì con l’obiettivo di tornare a far punti per non essere risucchiati all’ultimo posto in classifica.

 

 

Bcc Castellana Grotte-Sir Safety Perugia 0-3 (21-25, 18-25, 12-25)

BCC Castellana Grotte: Paris 1, Hebda 3, De Togni 3, Ferraro 2, Moreira 9, Cazzaniga 9, Cavaccini (L), 0, Zauli 0, Rossatti 6. N.E. Garnica, Canuto , Ferreira Costa, Pace. All. Lorizio. batt. sb. 16, ace 4, ric. pos. 43%, prf. 16%, muri 2, attacco 41%, errori 20.

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 2, Zaytsev 12, Ricci 6, Atanasijevic 15, Russell 12, Anzani 6, Cesarini (L), Colaci (L), Berger 0, Siirila 2, Shaw 1, Della Lunga 0, Andric 1. N.E. Podrascanin. All. Bernardi batt. sb. 11, ace 16, ric. pos 58%, prf. 31%, muri 7, attacco 55%, errori 11 .

ARBITRI: Gnani, Boris. NOTE – durata set: 31′, 23′, 20′, tot: 74′. Spettatori 2000 circa MVP Zaytsev

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo