/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Volley, la stagione regolare della New Mater si chiude con una sconfitta a Civitanova: i Campioni d'Italia vincono 3-0

Volley, la stagione regolare della New Mater si chiude con una sconfitta a Civitanova: i Campioni d'Italia vincono 3-0

Si chiude con una preventivata sconfitta contro i Campioni d'Italia in carica la stagione regolare della Bcc Castellana Grotte in Superlega che sancisce l'ultima posizione in classifica per i pugliesi che affronteranno Latina nel preliminare dei Play Off Challenge UnipolsSai al via la prossima settimana. La New Mater ci ha provato nel primo set con una condotta di gara serena e sbarazzina: bene in battuta ed in attacco la squadra di Lorizio sfrutta un’iniziale indolenza dei padroni di casa, in campo con quasi tutti i titolari, per portarsi addirittura avanti di sette punti. Ma i campioni hanno nel cilindro i colpi migliori e con Sokolov al servizio infrangono le illusioni pugliesi. Dal 10-17 la Lube rimonta e passa a condurre 22-17 con un parziale che scioglie il braccio ai cucinieri e di fatto spegne le ambizioni della Bcc. Da lì in avanti la Mater può davvero poco contro i colpi avversari, implacabili dai nove metri (12 ace) e decisi a riscattare la sconfitta dell'andata al Palaflorio. La gara finisce 3-0.

Posizioni in classifica che non mutano per le due contendenti con Castellana già certa di affrontare Latina in trasferta per gara 1 dei Play Off Challenge e la Lube che attende una fra Milano e Piacenza per l'esordio nei Play Off Scudetto.

“La partita odierna è stata un po' lo specchio di tutta la nostra stagione – dice Giuseppe Lorizio -. Mi riferisco al fatto che alla prima difficoltà ci sciogliamo: eravamo avanti 17-10, poi dopo 2-3 errori e ci siamo praticamente sciolti. È un problema psicologico che purtroppo ci siamo portati dietro ad ogni partita”.

Cucine Lube Civitanova vs BCC Castellana Grotte 3-0 (25-22, 25-16, 25-12)

Lube: Zhukouski, 5 Juantorena 10, Candellaro 7, Sander 10, Sokolov 13, Cester 3, Grebennikov (L), Casadei 1, Milan 4, 1, Marchisio 0, NE Kovar, Storani (L),Stankovic, Christenson. All. Medei.batt.sb. 11, ace 12, ric pos 59% , prf % 30, attacco 56%, muri 6, errori 9

Castellana: Moreira 4, De Togni 5, Ferreira Costa 4, Rossatti 7, Cazzaniga 9, Garnica 1 ,Cavaccini (L), Canuto 1, Tzioumakas 2, Paris 0; NE Pace (L), Hebda , Ferraro , Zauli. All. Lorizio.batt.sb. 8, ace 4, ric pos 26% , prf % 10, attacco 41%, muri 4, errori 23

Arbitri: Saltalippi, Frapiccini. NOTE - durata set: 29', 23', 21', tot: 1h 13m. Spettatori 2500 circa. MVP: Sokolov

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.