/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Volley, la reazione della New Mater c'è ma il risultato non cambia: al PalaFlorio vince il Latina 3-0

Volley, la reazione della New Mater c'è ma il risultato non cambia: al PalaFlorio vince il Latina 3-0

Cala il sipario sulla stagione 2017-2018 della New Mater Volley Castellana. Decisiva la sconfitta per 3-0 di ieri sera al PalaFlorio ad opera della Top Volley Latina. Nella gara 2 valida per il ritorno degli Ottavi di finale della Challenge Cup la formazione pontina scende in campo con la squadra titolare. Pino Lorizio invece opta per un ampio turnover schierando i vari Zauli, Garnica, Rossatti e Ferraro che hanno trovato poco spazio quest'anno. Esordio davvero sfortunato per Marco Zauli che nel primo set è costretto ad abbandonare la sfida a causa di una distorsione al ginocchio.

"Era giusto concedere spazio a chi ha giocato poco ma si è sempre allenato con grande intensità" - ha dichiarato il coach castellanese Lorizio nel post partita. "Questa squadra ha delle buoni basi su cui ripartire nella prossima stagione. Dispiace per Zauli, ma avrà modo di recuperare e di rifarsi".

La facilità con cui Latina si aggiudica il primo set sta a testimoniare le difficoltà accusate dal club gialloblu con il sestetto inedito. Gli ospiti guidati dal migliore in campo Ishikawa e Savani passano agevolmente e alla fine resistono anche al ritorno di fiamma della BCC che reagisce ma alla fine viene definitivamente sconfitta in tre set.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.