/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

"Abbiamo paura", le donne medico di guardia si mobilitano per la scarsa sicurezza delle loro sedi


"Abbiamo paura", le donne medico di guardia si mobilitano per la scarsa sicurezza delle loro sedi

"Abbiamo paura". E' l'appello delle donne medico di guardia che lamentano scarsa sicurezza dei presidi in cui operano. Secondo un rapporto shock dell'Ordine la quasi totalità dei medici che prestano servizio di notte nelle sedi della provincia di Bari ha subito uno o più episodi di violenza. Il 10 novembre la mobilitazione della categoria. Nel nostro Focus abbiamo raccolto alcune testimonianze.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.