9.3 C
Comune di Bari
domenica 18 Aprile 2021
Home Attualità Coranavirus, 5 imprese del Barese acquistano cibo e beni di prima necessità...

Coranavirus, 5 imprese del Barese acquistano cibo e beni di prima necessità per le famiglie in difficoltà

Da leggere

Non si ferma la macchina della solidarietà. L’appello del sindaco Antonio Decaro non è stato fatto cadere nel dimenticatoio e cinque piccole imprese del Barese hanno voluto contribuire fattivamente per dare una mano alle famiglie in difficoltà.

La Altini General Contractor, la Mancini Francesc SNC, la Drago Srl, la Go Up Srl e le Officine MDM, ciascuno nelle loro possibilità, hanno acquistato prodotti per l’infanzia, beni di prima necessità, beni alimentari a lunga conservazione e per l’igiene personale.

“Ognuno di noi nel nostro piccolo – scrivono in una nota – può e deve fare la propria parte.La città di Bari come sempre dimostra un cuore grande e generoso. Noi abbiamo voluto contribuire e continueremo a farlo nelle prossime ore”.

Tutti i beni raccolti sono stati donati all’ Associazione In.con.tra. che da anni si occupa sul territorio della città di Bari di famiglie indigenti.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!