4.8 C
Comune di Bari
giovedì 27 Gennaio 2022
HomeAttualitàCoronavirus, Emiliano ferma macchinari diretti in Veneto: “Servono qui”. La ditta mette...

Coronavirus, Emiliano ferma macchinari diretti in Veneto: “Servono qui”. La ditta mette tutti d’accordo e ne produce altri due

Notizie da leggere

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha disposto la “requisizione in proprietà di due strumentazioni tecniche complete, piattaforme automatiche e reagenti, necessari per la diagnosi della positività/negatività al Coronavirus” presso la ditta Masmec di Modugno. Il provvedimento, riguardante due delle quattro strumentazioni già state destinate in Veneto, però non è stato eseguito “perché di fronte alle legittime esigenze della Puglia – spiega Emiliano – la ditta Masmec si è subito adoperata per trovare adeguata soluzione”.

La Masmec, infatti, ne ha prodotte altre due che saranno consegnate alla Regione Puglia nei prossimi giorni. Ad assicurarlo è il presidente della società Masmec Spa, Michele Vinci, che spiega che la trattativa con la Regione “è iniziata due giorni fa. Al presidente Emiliano servono altre due macchine e gliele abbiamo trovate. Quei quattro macchinari li abbiamo venduti alla società Menarini e sono destinati a Verona. Questi altri due, che saranno acquistati dalla Regione, si aggiungono a quello già donato dalla Masmec al Policlinico di Bari. Li abbiamo costruiti e glieli consegniamo martedì o mercoledì”.

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!