7.1 C
Comune di Bari
venerdì 16 Aprile 2021
Home Attualità Coronavirus, “Medici con il camper": iniziativa a sostegno dei pazienti oncologici pugliesi

Coronavirus, “Medici con il camper”: iniziativa a sostegno dei pazienti oncologici pugliesi

Da leggere

Sarà presentata domani presso l’Istituto oncologico ‘Giovanni Paolo II’ di Bari l’iniziativa di medici volontari che, a bordo di un camper attrezzato, forniranno assistenza domiciliare ai pazienti oncologici pugliesi che sono impossibilitati a raggiungere la struttura sanitaria di riferimento per le cure necessarie alle loro patologia – in questo periodo difficile dovuto all’emergenza Coronavirus -.

L’iniziativa, che vedrà coinvolti oltre dieci operatori sanitari in strada, è promossa da “Medici con il camper”, il progetto della onlus Nikolaos professor Nicola Damiani e della Fondazione Nikolaos in collaborazione con l’assessorato al Welfare e il Municipio 2 del Comune di Bari.

Nell’ambito dello stesso progetto, un gruppo di medici è già operativo da tempo nel sistema del welfare sanitario pugliese.

«La nostra onlus – dichiara Vito Giordano Cardone, presidente della Fondazione Nikolaos – da sempre sensibile e impegnata in iniziative sociali, ha sentito il dovere, soprattutto in questo momento di assoluta emergenza sanitaria, umana e sociale, di scendere in campo con questa iniziativa a sostegno dei malati oncologici del territorio».

Per l’occasione saranno anche donate mascherine agli addetti sanitari dell’Oncologico pugliese.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche