13.5 C
Comune di Bari
martedì 20 Aprile 2021
Home Attualità Fase 2 e 18 maggio a Bari, prima messa in Basilica: una...

Fase 2 e 18 maggio a Bari, prima messa in Basilica: una decina i fedeli alla celebrazione delle 7.30

Da leggere

La Basilica di San Nicola, a Barivecchia, ha aperto le porte alle 7.30 per la prima messa con i fedeli, celebrata da padre Francesco D’Agostino. I fedeli, una decina e tutti con la mascherina, come da indicazioni, hanno occupato i banchi posizionandosi in direzione dei segnaposto e dopo aver igienizzato le mani ai dispenser messi ai lati della navata.

Prima della comunione il celebrante ha informato i fedeli che l’ostia sarebbe stata distribuita sulle mani indossando guanti monouso. Come previsto, le acquasantiere erano vuote e prima dell’inizio della celebrazione il priore della Basilica, padre Giovanni Distante, si è assicurato che tra i fedeli seduti venisse rispettata la distanza di sicurezza imposta dalle norme anti-Covid.

All’ingresso della chiesa c’è un totem informativo sulle prescrizioni. “I padri domenicani, al fine di tutelare la salute dei pellegrini e dei visitatori – si legge sul cartello – ricordano che nella Basilica pontificia San Nicola si dovranno osservare scrupolosamente le seguenti indicazioni per prevenire il contagio da coronavirus: evitare il contatto ravvicinato con le persone e mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro, evitare abbracci e strette di mano, non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani, coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce, utilizzare la mascherina, sedersi al posto indicato dal bollino”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!