15.4 C
Comune di Bari
domenica 11 Aprile 2021
Home Attualità ‘Ci siete mancati’, scritte per i clienti sulle vetrine del centro: così...

‘Ci siete mancati’, scritte per i clienti sulle vetrine del centro: così ripartono i negozi di Bari. E da Zara la fila è già lunga

Da leggere

Da ‘Bentornati’ a ‘Siamo così felici di vederti’, fino al più classico dei ‘Ci siete mancati’. Così molti commercianti baresi hanno accolto stamattina i clienti nel primo giorno di riapertura dopo il lockdown: scrivendo messaggi, a lettere cubitali, sulle vetrine dei negozi.

Nelle principali strade baresi dello shopping, via Sparano e via Argiro, decine di negozi che hanno rialzato le saracinesche hanno già clienti all’interno: alle 10 dalla porta dello store di Zara partiva già una fila lunga tutto l’isolato. Oltre 50 le persone in coda, con il negozio che consente l’ingresso a gruppi di 15. “Se per questa volta non ci stringiamo la mano, lo facciamo per prenderci cura di voi”, c’è scritto invece sulla vetrina della gioielleria Pandora.

C’è anche qualche commerciante che è andato oltre le prescrizioni definite dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. È il caso dei due punti vendita Sorrisi, dove sarà misurata la temperatura all’ingresso e una stiratrice a vapore verticale consentirà di igienizzare i capi d’abbigliamento ogni volta che saranno indossati.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche