6.8 C
Comune di Bari
giovedì 15 Aprile 2021
Home Attualità Bari, ex Manifattura Tabacchi: una targa in ricordo dei 50 anni dello...

Bari, ex Manifattura Tabacchi: una targa in ricordo dei 50 anni dello Statuto dei Lavoratori

Da leggere

Una targa per celebrare un evento storico che ha cambiato il mondo del lavoro e la condizione dei lavoratori, riconoscendo loro tutele e diritti dopo anni di lotte sindacali: questa mattina a Bari, presso la ex Manifattura Tabacchi, l’amministrazione comunale, Cgil, Cisl, Uil hanno organizzato un momento commemorativo in occasione del 50esimo anniversario della nascita dello Statuto dei Lavoratori.

“La scelta della ex Manifattura Tabacchi – spiegano dal Comune – intende ricordare un luogo simbolo che fino agli anni ’70 è stato un opificio in cui sono state impiegate migliaia di operai, in particolare donne giovanissime che quotidianamente confezionavano sigari e sigarette”.

Alla cerimonia sono intervenuti il vicesindaco Eugenio Di Sciascio, il segretario generale Cgil Bari, Gigia Bucci, il segretario generale Cisl Bari, Giuseppe Boccuzzi, il segretario generale Uil Puglia e Bari-Bat, Franco Busto, e il direttore del dipartimento Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari, Roberto Voza.

“Una targa – dicono i rappresentanti della Cgil attraverso i social – per non dimenticare uno strumento fondamentale della nostra democrazia su cui si basano tutele fondamentali su cui fondare una nuova stagione di diritti e conquiste sindacali”. “Dal ricordo del passato, guardiamo al futuro – si legge, invece, sulle pagine social di Uil Puglia -. A una ripartenza fatta di diritti e occupazione”. “Un nemico invisibile, il primo maggio, ci ha costretto a celebrare la festa dei lavorati dentro casa – ricorda infine il segretario Cisl Bari, Boccuzzi –. Oggi ripartiamo, a pochi giorni dall’inizio della fase 2, con questa iniziativa: che sia un segnale di coraggio e di speranza per tutto il mondo del lavoro”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche