Home Attualità Fase 3, l’idea di Amati (Pd): “Una task force di medici per...

Fase 3, l’idea di Amati (Pd): “Una task force di medici per abbattere liste d’attesa”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

“Una task force per ogni Asl, organizzata con le regole delle visite a pagamento intramoenia (Alpi), in attività 24 ore su 24 e composta di medici e personale”. È la proposta del presidente della commissione Bilancio, Fabiano Amati (Pd) per abbattere le liste di attesa che si sono create durante il lockdown.

“Sono migliaia – prosegue Amati – le prestazioni con classe di priorità breve, differita e programmata che attendono ancora di essere eseguite, a causa della sospensione Covid. A queste si aggiungono centinaia di prestazioni che si rendono necessarie ogni giorno. Il dramma – spiega – è che, se non si mette mano a un programma di lavoro senza precedenti, ci ritroveremo a commentare una strage di persone morte per mancanza di diagnosi tempestiva o di cura”.

“Perciò – conclude Amati – è necessario evitare montagne di carte da una scrivania all’altra, magari alla ricerca di un Piano quanto più burocraticamente quadrato, e quindi tanto meno efficace, scegliendo di costituire per ogni Asl un gruppo d’emergenza h24 di personale disponibile entusiasta, con le regole dell’attività libero-professionale a pagamento, messa però a disposizione dell’amministrazione d’appartenenza. Tutto ciò, accompagnato da un monitoraggio in tempo reale dell’andamento del programma di recupero”.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui