15.1 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Attualità Piano ospedaliero post Covid, in Puglia 4-5 strutture dedicate ai malati di...

Piano ospedaliero post Covid, in Puglia 4-5 strutture dedicate ai malati di Coronavirus

Da leggere

Entro il 19 giugno la Regione Puglia invierà al ministero della Salute il nuovo piano di riordino ospedaliero post Covid. Lo ha annunciato questa mattina il direttore del dipartimento Salute, Vito Montanaro, durante l’audizione in III commissione consiliare.

Montanaro ha spiegato che l’obiettivo è quello di prevedere una rete di ospedali esclusivamente Covid formata da 4 o 5 strutture, lasciando che i grandi ospedali come il Policlinico di Bari possano continuare con la loro ordinaria attività anche durante una eventuale nuova emergenza coronavirus.

Si tratterà di strutture da 100-120 posti letto, di cui il 20% riservati a posti di terapia intensiva e sub intensiva, e il resto da dedicare a casi di malattie infettive e alla pneumologia. Complessivamente saranno attivati 260 posti letto in più per le rianimazioni rispetto ai 304 attuali.

Montanaro ha poi parlato delle prospettive future: “La telemedicina, già sperimentata in fase Covid – ha detto – sarà utilizzata per rafforzare l’attività di assistenza territoriale nella gestione delle cronicità. Si punta inoltre alla centralizzazione delle attività diagnostiche, attraverso l’attivazione nei Pta di attività – come quelle dei laboratori di analisi – che altrimenti vengono affidate alla sanità privata”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!