6.4 C
Comune di Bari
giovedì 15 Aprile 2021
Home Attualità Palagiustizia Bari, Anm torna alla carica: "Inaccettabile il silenzio del Ministero"

Palagiustizia Bari, Anm torna alla carica: “Inaccettabile il silenzio del Ministero”

Da leggere

“Il netto miglioramento della situazione sanitaria in Puglia in questi giorni” potrà “certamente consentire l’incremento del numero delle udienze”. Lo scrive in una nota la giunta Anm di Bari, evidenziando che “resta il nodo dell’inaccettabile silenzio del Ministero sulla soluzione definitiva del problema dell’edilizia giudiziaria barese, che ha sicuramente condizionato a livello locale la gestione dell’emergenza”.

A questo proposito l’Anm, con il suo presidente Lorenzo Gadaleta, “condivide le grandi preoccupazioni espresse nelle precedenti settimane dagli avvocati su tali gravi inadempienze governative”.Nella nota l’associazione dei magistrati baresi ricorda che “l’attività è sempre andata avanti ed infatti i magistrati del distretto hanno garantito una significativa produttività giudiziaria anche nel periodo emergenziale, come dimostrano le statistiche disponibili”.

“Spetta ovviamente al Ministero – continua – attivarsi rapidamente per consentire il rientro in servizio di tutto il personale di cancelleria” e “auspica che comunque siano mantenute alcune imprescindibili misure di sicurezza, non essendo allo stato completamente azzerato il rischio sanitario”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche