35.9 C
Comune di Bari
mercoledì 28 Luglio 2021
Home Attualità Covid, il Salento balla a metà: stop a La Notte della Taranta...

Covid, il Salento balla a metà: stop a La Notte della Taranta e via libera per Bob Sinclar a Gallipoli

Notizie da leggere

Il Consiglio di amministrazione della fondazione La Notte della Taranta, riunitosi ieri in seduta straordinaria unitamente ai Sindaci della Grecìa Salentina, ha deciso di annullare in via preventiva, a causa del Covid, le tappe del festival itinerante nei 19 comuni del Salento. E ha inoltre deciso di svolgere a porte chiuse il Concertone di Melpignano. “Una decisione difficile e sofferta – si legge in una nota – per chi, come la nostra fondazione, in questi mesi di emergenza non si è mai fermato e ha programmato un festival di grande valore culturale, in estrema sicurezza e ricco di appuntamenti come ogni anno. Questa decisione va incontro alla sensibilità dei Cittadini e dei Sindaci della Grecìa Salentina”.

Al contrario, invece, si farà la serata in cartellone il prossimo 30 luglio al Praja di Gallipoli che vedrà protagonista il dj di fama internazionale Bob Sinclar. La decisione è stata presa ieri nel corso della riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza tenutosi in Prefettura a Lecce, presieduto da Maria Rosa Trio, nuovo prefetto del capoluogo salentino, insediatosi proprio ieri. È stato accolto, quindi, il piano presentato dalla proprietà del locale che prevede il rispetto delle misure di sicurezza e anti assembramento. Per l’evento non potranno essere venduti più di 2.050 biglietti. Saranno intensificati i controlli fuori e dentro il locale.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche