12.8 C
Comune di Bari
martedì 19 Ottobre 2021
Home Attualità Sanità, eccesso mortalità a Bari a maggio e giugno. Il report: "Non...

Sanità, eccesso mortalità a Bari a maggio e giugno. Il report: “Non solo Covid”

Notizie da leggere

A Bari, a maggio e a giugno dopo la fine del lockdown, si sono registrati più decessi rispetto alla media ponderata degli ultimi cinque anni, le cause sono da accertare e probabilmente non sono riferibili esclusivamente al Covid. È quanto emerge dal rapporto “Andamento della mortalità giornaliera (SiSMG) nelle città italiane in relazione all’epidemia di Covid-19”, relativo al periodo 6 maggio – 31 luglio, pubblicato dal ministero della Salute.

Dal 5 al 31 maggio, in città ci sono stati 193 decessi complessivi, il 12% in più rispetto a quelli “attesi”, cioè quelli calcolati rispetto alla media dei precedenti cinque anni. Anche dal primo al 30 giugno, le morti sono state superiori del 10% rispetto al dato atteso. A luglio la situazione è tornata quasi alla normalità, con un -7% di mortalità anche se a fine mese c’è stato un nuovo picco dovuto, forse, alle ondate di calore, si legge nel rapporto del ministero.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche