Home Attualità Bari, nelle parrocchie di San Sabino e del Redentore due campi da...

Bari, nelle parrocchie di San Sabino e del Redentore due campi da basket ‘green’: sono realizzati in gomma riciclata

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sono stati presentati questa mattina due nuovi campi da basket “green” realizzati a Bari nelle parrocchie di San Sabino e del Redentore grazie all’utilizzo della gomma riciclata di PFU (Pneumatici Fuori Uso) da Ecopneus, società consortile senza scopo di lucro nonché principale operatore della gestione PFU in Italia. La particolarità dei due playground, quindi, è quella di essere stati realizzati ciascuno grazie ad oltre 2.000 chili di gomma riciclata da ex pneumatici.

“Questo intervento è la prova concreta del valore dell’economia circolare – ha spiegato, nel corso dell’inaugurazione, l’assessore all’Ambiente e allo Sport del Comune di Bari, Pietro Petruzzelli -. I due nuovi campi da basket inaugurati questa mattina grazie all’intervento di Ecopneus declinano al meglio i principi della sostenibilità ambientale e dello sport in chiave sociale. Sapere che dal recupero degli pneumatici fuori uso possano nascere superfici sportive di straordinaria qualità come quelle che da oggi ospitano le parrocchie di San Sabino e del Redentore, due punti di riferimento importanti per i ragazzi della città, è un fatto che ci fa ben sperare per il futuro’’.