13.5 C
Comune di Bari
martedì 20 Aprile 2021
Home Attualità Coronavirus, Asl Bari: "Tamponi rapidi anche nelle carceri"

Coronavirus, Asl Bari: “Tamponi rapidi anche nelle carceri”

Da leggere

Da aprile ad oggi nelle carceri di Bari, Altamura, Turi e nell’istituto minorile Fornelli sono stati eseguiti più di mille tamponi sui detenuti, tutti risultati negativi al Covid. Nelle prossime settimane la Asl di Bari è pronta a partire con i tamponi rapidi, gli stessi che saranno utilizzati nelle scuole, anche nelle carceri.

Lo ha spiegato Nicola Buonvino, responsabile del servizio di Assistenza Sanitaria Penitenziaria della Asl di Bari, durante l’incontro dal titolo “Il carcere e la prevenzione del contagio: proseguire in sicurezza” nell’ambito del Forum Mediterraneo e Sanità organizzato nella Fiera del Levante di Bari.

“Saremo pronti tra 15-20 giorni – ha detto Buonvino – ad eseguire i tamponi rapidi in carcere, sui detenuti ma anche sugli operatori, cioè tutti quelli che accedono al carcere a vario titolo e che possono veicolare il contagio”. “I tamponi rapidi consentiranno di ottenere il risultato del test entro un’ora, rispetto alle 12-24 ore dell’odierno tampone – ha spiegato Buonvino – e saranno utilizzati a partire da Bari, che è una comunità particolarmente fragile, perché è una delle otto carceri italiane con il Servizio Assistenza Intensificato”, cioè un reparto ospedaliero, e accoglie detenuti con patologie oncologiche e situazioni immunitarie precarie.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!