27.1 C
Comune di Bari
lunedì 20 Settembre 2021
Home Attualità Covid a Gravina, volontari davanti alle scuole: vigileranno per evitare gli assembramenti

Covid a Gravina, volontari davanti alle scuole: vigileranno per evitare gli assembramenti

Notizie da leggere

A Gravina in Puglia alcuni volontari vigileranno per evitare gli assembramenti davanti alle scuole. Il sindaco Alesio Valente oggi ha disposto l’istituzione di alcuni gruppi che daranno supporto agli istituti scolastici primari e agli uffici del giudice di pace nei controlli all’esterno delle strutture.

La settimana scorsa, nel Comune della provincia di Bari, ci sono stati diversi casi di contagio di coronavirus, tanto che il sindaco, in accordo con l’Asl Bari, mercoledì scorso ha dovuto chiudere tutti gli istituti per due giorni. Venerdì, poi, un nuovo caso e sabato una nuova chiusura della scuola elementare di via Fratelli Cervi. L’attività di controllo verrà svolta dai volontari dell’associazione “Amici della Polizia Locale ODV”, che hanno dato la loro disponibilità a garantire la sorveglianza degli accessi degli otto plessi di scuola primaria, garantendo anche la propria presenza davanti ali uffici del giudice di pace.

“Dal confronto con i dirigenti scolastici – commenta la vicesindaca Maria Nicola Matera – è emersa la necessità di dotare ciascuna scuola di un punto di riferimento operativo per garantire all’esterno delle scuole, il distanziamento sociale necessario al rispetto delle norme. Pertanto quando i volontari hanno offerto il proprio aiuto in tal senso, abbiamo prontamente accolto la loro proposta”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche