8.4 C
Comune di Bari
sabato 17 Aprile 2021
Home Attualità Gravina, il Covid fa un’altra vittima. Valente: “Non era in età avanzata....

Gravina, il Covid fa un’altra vittima. Valente: “Non era in età avanzata. Bisogna capire che questo virus non fa sconti”

Da leggere

“Oggi per Gravina è una volta ancora il tempo del dolore. Il coronavirus si porta via un’altra vita umana”. Così, in una diretta andata in onda su Facebook nella serata di ieri, il sindaco Alesio Valente. La vittima del Covid “non era in età avanzata – rivela il primo cittadino – e questo ci fa capire che questo virus non fa sconti a nessuno. In questi giorni, poi, ho letto frasi aberranti. Quelle che, quando muoiono persone anziane, tendono a sminuire l’accaduto. Anche gli anziani che ci hanno lasciato, senza Covid, avrebbero potuto vivere molto di più. E allora smettiamola e cerchiamo di rispettare il dolore di tutti”.

Poi i numeri aggiornati dell’emergenza sanitaria. “La pandemia galoppa in questa seconda ondata – spiega il primo cittadino – nelle ultime 24 ore sono 22 i nuovi casi registrati in città, con il numero dei guariti che invece aumenta di una sola unità, toccando quota 42. Il conto totale dei contagiati, sempre per quanto riguarda la seconda ondata, sale a 283 con 26 persone costrette in ospedale”.

“Non vogliamo fare terrorismo psicologico – conclude Valente – ma questi messaggi servono per coltivare il senso di responsabilità nelle persone in un momento così complicato. Un modo anche per entrare nelle case delle persone che soffrono e per incoraggiarle ad andare avanti. Per dire loro che, insieme, ce la possiamo fare. Ma serve davvero l’aiuto di tutti”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!