11.1 C
Comune di Bari
mercoledì 14 Aprile 2021
Home Attualità Libro dei Fatti, ecco l’edizione numero 30: realizzato da AdnKronos gratis in...

Libro dei Fatti, ecco l’edizione numero 30: realizzato da AdnKronos gratis in Autogrill se si acquista un altro volume

Da leggere

Il Libro dei Fatti, il volume in versione cartacea e ebook realizzato dall’agenzia di stampa AdnKronos e arrivato quest’anno al traguardo della sua trentesima edizione, può vantare questa volta una peculiarità unica nel mondo editoriale: Autogrill ne offre una copia in omaggio a chiunque acquisti nei suoi punti vendita un qualsiasi altro volume.

“Un milione di notizie che viaggiano con te” è lo slogan che accompagna l’edizione numero 30 del ‘Libro dei Fatti’, quella che porta in copertina il 2020 e che nelle quasi mille pagine del volume soddisfa qualunque curiosità storica o statistica su tutti gli eventi legati all’anno precedente, da quelli che hanno conquistato le prime pagine dei giornali e i titoli d’apertura nei tg e sui siti internet, a quelli definiti ‘minori’ ma non per questo meno significativi, che sollevano dubbi e interrogativi, che lanciano domande e trovano subito le risposte pronte, consultabili nelle varie sezioni che compongono il volume.

Un volume che ”testimonia, con la sua continua evoluzione ma anche con la sua fedeltà alla formula originaria, l’importanza del lavoro e della professionalità editoriale”, dice Ricardo Franco Levi, presidente dell’Aie, l’Associazione Italiana Editori e vicepresidente della Fep, la Federazione degli editori europei, di cui dal 2022 diventerà presidente.

Una riflessione, quella di Levi, che acquista un rilievo maggiore anche alla luce del fatto che ”questo valeva nel secolo scorso e vale tanto più oggi, in un mondo dove la moltiplicazione di fonti e notizie rendono ancora più imprescindibile il lavoro di chi, nelle redazioni dei giornali, delle agenzie di stampa, così come nelle case editrici, seleziona e organizza la conoscenza in forme e prodotti editoriali che concorrono alla crescita culturale, e quindi democratica, del Paese”.

”Il Libro dei Fatti oggi è un libro in formato cartaceo, ma anche un ebook, una app, un sito web, a dimostrazione di come chi fa cultura, e lo vediamo tutti i giorni nelle case editrici, sa adattare formule felici e contenuti di qualità all’evolversi delle tecnologie e dei modi di fruizione del pubblico”, continua Levi che conclude: “I miei più sinceri auguri ad Adnkronos per la trentesima edizione del Libro dei Fatti”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche