11.1 C
Comune di Bari
giovedì 15 Aprile 2021
Home Apertura Dpcm e Italia divisa in tre zone, Decaro: “Parametri chiari per responsabilizzare...

Dpcm e Italia divisa in tre zone, Decaro: “Parametri chiari per responsabilizzare i cittadini. Lo chiediamo da maggio”

Da leggere

“Noi avevamo chiesto da maggio di individuare dei parametri in modo trasparente, in modo da renderci tutti responsabili. Volevamo indicatori certi per dare possibilità alle comunità e ai sindaci di capire e fare aggiustamenti”. Così Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente Anci, su Rai Radio 1 ha risposto a chi gli ha chiesto la posizione dei sindaci sulla linea del Governo di dividere l’Italia in tre zone a seconda del rischio Covid calcolato sulla base di 21 parametri scelti dal Ministero della Salute.

“A Bari – ha detto infine il primo cittadino rispondendo a un’altra domanda – sono preoccupati: ci sono forti limitazioni. C’è la paura che nel giro di pochi giorni si possa diventare zona rossa. Sulle scuole il Dpcm dà la possibilità di poter adottare delle ordinanze particolari. Spero che i dati numerici che hanno portato i presidenti di alcune regioni a chiudere le scuole si abbassino”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche