17.3 C
Comune di Bari
sabato 10 Aprile 2021
Home Attualità Covid a Monopoli, assembramento in piazza: arriva la Polizia Locale. Multata ragazza...

Covid a Monopoli, assembramento in piazza: arriva la Polizia Locale. Multata ragazza residente in un’altra città

Da leggere

Assembramenti e mancato rispetto delle norme anti Covid, nonostante l’emergenza sanitaria continui attanagliare la Puglia. Succede a Monopoli, comune in cui il sindaco Angelo Annese, appena due giorni fa,

ha deciso di chiudere allo stazionamento alcuni tradizionali luoghi di aggregazione proprio per tentare di arginare l’impennata della curva dei contagi.

L’ordinanza è entrata in vigore ieri, mercoledì 11 novembre. Il giorno prima, martedì sera, in seguito all’ennesima segnalazione ricevuta da parte dei cittadini in relazione ad assembramenti non in linea con le disposizioni anti Covid, la Polizia Locale ha identificato 10 giovani, anche minorenni, in piazza Sant’Antonio. Il gruppetto non rispetta la distanze di sicurezza di un metro. In più, una giovane ragazza, è stata sanzionata perché, a dispetto dell’ultimo DPCM, si trovava appunto a Monopoli, senza valido motivo, pur essendo residente in un’altra città.

“Nella prima serata di vigenza dell’ordinanza sindacale – spiega il comandante Michele Cassano, commentando i servizi di controllo messi in atto, invece, ieri sera – si è registrato un sostanziale rispetto della normativa, tanto che gli agenti si sono limitati ad invitare i pochi presenti ad allontanarsi, senza registrare particolari resistenze”.

“Nei prossimi giorni – prosegue – i controlli sul rispetto delle disposizioni dell’ultimo DPCM e dell’ordinanza del sindaco Annese continueranno, in particolare, nelle ore serali e notturne, con un pattugliamento puntuale. È del tutto evidente che mai come in questo momento è necessario che prevalga un forte senso di responsabilità individuale nell’interesse dell’intera collettività – conclude il comandante -, al fine di limitare il contagio e non affollare gli ospedali”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche