11.1 C
Comune di Bari
giovedì 15 Aprile 2021
Home Apertura ‘Questo non è amore’, Polizia contro la violenza sulle donne: i reati...

‘Questo non è amore’, Polizia contro la violenza sulle donne: i reati commessi a Bari e nella BAT nel 2020- VIDEO

Da leggere

La Polizia di Stato, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, promuove la campagna “Questo non è Amore”, progetto che intende accompagnare le vittime di violenza di genere, in ogni fase del difficile percorso, mediante un impegno “orientato” da parte delle Forze dell’Ordine, atto ad assicurare un contributo qualificato all’affermazione di una cultura fondata sulla parità di genere.

“La campagna ‘Questo non è Amore’, divenuta progettualità a carattere permanente da novembre 2017, è una delle iniziative su cui la Questura di Bari, negli ultimi anni, ha posto particolare attenzione – si legge in una nota -. Purtroppo, a causa delle restrizioni adottate per contrastare l’emergenza epidemiologica, quest’anno non sarà possibile impiegare in città il Camper della Polizia di Stato con a bordo un’equipe specializzata. I poliziotti della Questura sono comunque pronti a raccogliere qualsiasi segnalazione e a supportare eventuali vittime”.

Nelle slide di seguito, alcuni dati statistici relativi al fenomeno della violenza contro le donne rilevati nelle province di Bari e della BAT negli anni 2019 e 2020. Tre, in totale gli omicidi nel periodo compreso tra gennaio e settembre di quest’anno. L’anno scorso, nello stesso arco temporale, erano stati 10. In provincia di Bari, diminuiscono gli atti persecutori – 195 contro i 221 dello scorso anno -, ma aumentano i maltrattamenti contro familiari e conviventi – 274 quest’anno, 247 in quello precedente – e le violenze sessuali, ben 53 nei primi 9 mesi del 2020 contro le 49 del 2019.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche