9.8 C
Comune di Bari
lunedì 19 Aprile 2021
Home Attualità Emergenza Covid nelle RSA, dopo aver chiesto aiuto alla Regione l’associazione assicura:...

Emergenza Covid nelle RSA, dopo aver chiesto aiuto alla Regione l’associazione assicura: interverrà la Prefettura

Da leggere

Sulla situazione delle RSA nella gestione dell’emergenza Covid il prefetto di Bari, Antonella Bellomo, “ha garantito il suo intervento ufficiale che formalizzerà con una richiesta di riscontro alla Regione”. Lo rende noto Antonio Perruggini, presidente dell’associazione di categoria “Welfare a Levante”, che rappresenta circa 100 gestori di strutture e che nei giorni scorsi aveva espressamente chiesto aiuto alla Regione Puglia per la gestione di alcune criticità.

Nel corso di un colloquio telefonico, Perruggini ha rappresentato al prefetto “la grave situazione in cui versano le RSA che sono carenti di infermieri professionali e non ricevono sostegno da parte della Regione Puglia in ordine alla spesa dei Dispositivi di protezione individuale, dei tamponi antigenici e dei ristori conseguenti la decisione della Regione di obbligare le strutture a destinare parte dei posti letto delle RSA a zone cosiddette ‘grigie’ dove assistere gli ospiti in sospetto di contagio ovvero contagiati”.

“Tutto questo – spiega Perruggini – comporta gravi impegni finanziari non dovuti da parte delle strutture socio sanitarie e già dall’inizio della fase di emergenza non ottiene riscontro da parte della Regione nonostante i ripetuti solleciti”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!