8.1 C
Comune di Bari
mercoledì 14 Aprile 2021
Home Attualità Terlizzi, denuncia del sindaco: “Ci tolgono anche l’automedica. La salute dei cittadini...

Terlizzi, denuncia del sindaco: “Ci tolgono anche l’automedica. La salute dei cittadini non è gioco del Risiko”

Da leggere

“Come se non bastassero la chiusura dell’ospedale e del Pronto Soccorso avvenute quest’anno, adesso a Terlizzi sospendono anche il servizio dell’automedica, l’automezzo che accompagna l’equipe medica nei casi di soccorso da parte del 118 essenzialmente per i codici rosso e giallo”. Lo denuncia con un post su Facebook il sindaco Ninni Gemmato, spiegando che “la ASL ha deciso che, a partire dal 17 dicembre, in piena emergenza pandemica, l’attività dell’automedica di Terlizzi sarà sospesa. In caso di necessità – scrive -dovremmo aspettare l’arrivo dell’automedica di Giovinazzo o di Ruvo”.

“Ho appena inviato una comunicazione ufficiale al direttore generale della ASL Bari, Antonio Sanguedolce, per conoscenza anche al presidente della Regione, Michele Emiliano, nonché al direttore del Dipartimento Salute, Vito Montanaro – dice Gemmato – , nella quale chiedo un immediato e urgente intervento per scongiurare quest’altra scelta priva di fondamento e senza senso”.

“La salute dei cittadini non è un gioco del Risiko in cui si spostano pedine sul tabellone per cannibalizzare territori. Le ripercussioni sociali e sanitarie – conclude il sindaco – sarebbero gravi e insostenibili per la popolazione, per di più in un momento nel quale i servizi sanitari territoriali sono già messi a dura prova dall’emergenza pandemica da Covid”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche