8.4 C
Comune di Bari
sabato 17 Aprile 2021
Home Attualità Trivelle, Regione Puglia scrive a Conte: "No alle ricerche in mare"

Trivelle, Regione Puglia scrive a Conte: “No alle ricerche in mare”

Da leggere

La Regione Puglia scrive al governo Conte per ribadire il “no” alle trivelle in mare. Il governatore Michele Emiliano e l’assessora all’Ambiente, Anna Grazia Maraschio hanno inviato questa mattina una lettera al presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte, al ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa e al ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli.

“La Regione Puglia – dichiara Maraschio – ha una posizione chiara in tema di tutela del mare e dell’ambiente, così come in tema di politiche energetiche. Siamo contro le trivellazioni, siamo per la decarbonizzazione, siamo per il coinvolgimento delle popolazioni nelle scelte che impattano sul territorio. Per questa ragione abbiamo inviato una lettera al Governo, in pieno spirito di collaborazione istituzionale, per scongiurare la ripresa delle attività di ricerca di idrocarburi nel nostro mare e tracciare una linea di azione comune sulla cosiddetta transizione energetica. Ricordo che la Puglia è stata tra le regioni italiane promotrici del referendum No Triv e ha ribadito questi principi nel programma di governo approvato dai pugliesi e dal Consiglio regionale”.

 


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!