28.5 C
Comune di Bari
giovedì 5 Agosto 2021
Home Attualità Premio Letterario in memoria di Stefano Fumarulo: rivolto ai detenuti delle carceri...

Premio Letterario in memoria di Stefano Fumarulo: rivolto ai detenuti delle carceri di Puglia e Basilicata

Notizie da leggere

Alla memoria di Stefano Fumarulo, dirigente regionale scomparso improvvisamente all’età di 38 anni nell’aprile del 2017, è intitolato il premio letterario al quale potranno partecipare tutti i detenuti delle case circondariali di Puglia e Basilicata.

Organizzato dall’associazione barese Giovanni Falcone, in occasione del 25esimo anniversario della fondazione, l’evento prevede tre sezioni dedicate alla poesia, alla narrativa e alla lirica; quest’ultima avrà come ispirazione la vita di Stefano Fumarulo.

Il bando, partito lo scorso 2 febbraio, consente ai detenuti di inviare i propri lavori entro il prossimo 4 maggio. Sarà poi compito di una giuria di esperti tra professionisti dell’editoria e della scrittura poetica valutare le opere. La premiazione è prevista invece per il 26 giugno alle 18, nella scuola Falcone del quartiere Catino.

I lavori dovranno pervenire in un plico con la dicitura “Premio letterario in memoria di Stefano Fumarulo 2021 entro e non oltre il 4 maggio 2021 al seguente indirizzo: Associazione Culturale G. Falcone, Via dei Narcisi n.1 A – Bari Santo Spirito/Catino.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche