9.6 C
Comune di Bari
domenica 11 Aprile 2021
Home Attualità Maxi concorso infermieri, attese a Bari 10mila persone: le prove da lunedì...

Maxi concorso infermieri, attese a Bari 10mila persone: le prove da lunedì 15 febbraio

Da leggere

Percorsi guidati, aree blindate e personale addetto alla sicurezza anti Covid: la macchina organizzativa della Asl Bari è pronta per il maxi concorso regionale riservato agli infermieri. Le prove si terranno alla Fiera del Levante da lunedì 15 a venerdì 19 febbraio nel nuovo padiglione dove sono attese più di 10mila persone da tutta Italia.

L’Asl ha messo a punto un piano di sicurezza curato in ogni aspetto logistico, strutturale e sanitario, per assicurare il corretto svolgimento. Per l’assessore alla Salute, Pierluigi Lopalco “è uno sforzo organizzativo straordinario per far funzionare la macchina amministrativa in un periodo straordinario. Una grande opportunità per una professione, quella dell’infermiere, che ha dimostrato tanto coraggio e abnegazione”.

L’area esterna al nuovo padiglione della Fiera che da lunedì ospiterà gli ammessi al concorso è stata blindata con percorsi guidati da segnaletica verticale e orizzontale, presidiati da personale dedicato. Sono stati predisposti un’area pre-triage in caso di necessità, un presidio sanitario dotato di ambulanza, una tensostruttura per la sosta o altre eventuali necessità dei candidati e un’area allattamento per le neo mamme.

“Esistono pochissimi casi in Italia di concorsi con questi numeri a cui si aggiungono le precauzioni legate alla emergenza sanitaria – ha spiegato il dg dell’Asl Antonio Sanguedolce – abbiamo lavorato con attenzione estrema alla organizzazione di questo concorso tanto atteso che oggi, a campagna vaccinale avviata, rappresenta un investimento collettivo per la prevenzione e la salute di tutti i cittadini, in considerazione del ruolo cruciale degli infermieri”. (ANSA).

 


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche