27.8 C
Comune di Bari
lunedì 26 Luglio 2021
Home Attualità Covid, 91enne si vaccina con il tricolore dei partigiani: dopo i tedeschi...

Covid, 91enne si vaccina con il tricolore dei partigiani: dopo i tedeschi combatte il virus

Notizie da leggere

La sciarpa al collo, il tricolore con la sigla ANPI, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. Si è presentato così davanti ai medici questa mattina Michele Mancini, barese classe 1930 che oggi ha ricevuto la prima dose del vaccino anti Covid.

Sessantotto anni fa l’anziano 91enne si trovò a combattere il suo primo nemico, i tedeschi. Aveva appena 13 anni quando fu catapultato nella sua prima battaglia per rimanere in vita. Oggi Michele, come tutti gli italiani, si trova di fronte un nuovo nemico, il secondo per lui, il Coronavirus. E lo fa con lo spirito del partigiano, del combattente. “Ieri – scrive l’Asl di Bari in una nota – Michele Mancini aveva la forza della gioventù e degli ideali. Oggi ha la saggezza e il vaccino. Ma sempre dalla stessa parte: quella della libertà e della vita, con indosso lo stesso Tricolore di 68 anni fa”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche