12.6 C
Comune di Bari
giovedì 15 Aprile 2021
Home Attualità Scuola, Emiliano: "Grave omissione di sicurezza non usare la Did"

Scuola, Emiliano: “Grave omissione di sicurezza non usare la Did”

Da leggere

O si lascia ai presidenti delle Regioni “solo l’onere di segnalare situazioni di particolare pericolosità; oppure che si decida, sulla scuola, di utilizzare la didattica integrata a distanza in questa fase, perché non farlo sarebbe una omissione di misure di sicurezza sul lavoro estremamente grave e rilevante in caso di incidente sul lavoro. Ed è pacifico che per il personale della scuola contagiarsi corrisponde ad un infortunio sul lavoro”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ai ministri Gelmini e Speranza nel corso di una riunione.

Emiliano ha sottolineato che “nel giro di 20 giorni al massimo, se ci impegniamo, noi potremmo vaccinare tutto il personale della scuola ed evitare le eventuali accuse delle Procure sull’inosservanza delle misure di sicurezza sul lavoro, avendo fatto tutto ciò che è possibile per evitarlo”.

“Il bene tutelato – ha precisato – è la salute del personale della scuola, che non è carne da cannone, e la prevenzione da una variante inglese che peraltro ha una incubazione così breve che renderebbe più difficile anche il tracciamento”. “Quindi – ha concluso – il motivo per legare il termine della campagna vaccinale delle scuole alla possibilità di riprendere la didattica in presenza ce lo abbiamo”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche