28.2 C
Comune di Bari
sabato 24 Luglio 2021
Home Attualità Scuola, Emiliano: "Basta scaricabarile. Decida il Governo e basta"

Scuola, Emiliano: “Basta scaricabarile. Decida il Governo e basta”

Notizie da leggere

“Si dica chiaramente che le Regioni, ove dovesse succedere una catastrofe scolastica, non sono responsabili”. Il governatore della Puglia, Michele Emiliano, intervistato da ‘La Stampa’, parla di “un atteggiamento ipocrita: da un lato si finge con l’opinione pubblica di promuovere la presenza a scuola, poi però si lascia a noi, che ogni giorno ci affannano a fare ordinanze di tutti i tipi, la facoltà di intervenire sulle scuole. Se hanno il coraggio, si devono prendere la responsabilità di gestirle dicendo che i poteri ex articolo 32 della legge sulla riforma sanitaria non possono essere esercitati sulla scuola, che è una funzione nazionale e non regionale. Agisce lo Stato e basta”.

Emiliano lamenta poi il fatto che al sud siano arrivati meno vaccini che al nord e al centro: “La cosa grave è che al sud abbiamo un numero di ospedali che sono la metà di quelli del nord e anche molto meno personale sanitario. Ecco, siamo cornuti e mazziati: anziché darci i vaccini in base al numero degli abitanti, ci vengono dati in funzione del numero dei sanitari”.

Infine, quanto al Pd, spera che le dimissioni di Zingaretti “siano ritirate” anche se lui “ha fatto benissimo a darle perché ha chiarito a tutti che il segretario del Pd e il Pd stesso non possono essere uno schermo dietro il quale nascondersi per coltivare impropri percorsi personali. Il Pd è qualcosa di più importante “.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche