8.6 C
Comune di Bari
venerdì 16 Aprile 2021
Home Attualità Covid, l'analisi di Coldiretti: "In Puglia una famiglia su 4 è più...

Covid, l’analisi di Coldiretti: “In Puglia una famiglia su 4 è più povera”

Da leggere

“L’emergenza Covid ha impoverito più di una famiglia su quattro (28,8%) che ha dichiarato nel 2020 un peggioramento della situazione economica rispetto all’anno precedente”.

È quanto emerge da una analisi di Coldiretti Puglia, su dati del Rapporto sul Benessere equo e sostenibile (Bes) dell’Istat, per cui il rischio di povertà più elevato “si associa ad alti indici di disuguaglianza con il valore medio in Puglia tra i più alti d’Italia (6,2%)”. “La punta dell’iceberg delle difficoltà in cui si trova la Puglia è rappresentata – continua Coldiretti Puglia – da circa un milione di persone a rischio povertà, con un’incidenza media pari al 30,4%. Si tratta del valore più elevato degli ultimi quindici anni, dove fra i nuovi poveri ci sono coloro che hanno perso il lavoro, piccoli commercianti o artigiani che hanno dovuto chiudere”.

“Con la ‘spesa sospesa’ – sottolinea Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia – abbiamo voluto dare un segno tangibile della solidarietà degli agricoltori verso le fasce più deboli della popolazione più colpite dalle difficoltà economiche. Il nostro obiettivo è far sì che questa esperienza non resti limitata a questa occasione ma diventi un fenomeno strutturale”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!