20.1 C
Comune di Bari
domenica 9 Maggio 2021
Home Attualità Bari, nasce ‘La Bussola’: a Santa Caterina un centro servizi a sostegno...

Bari, nasce ‘La Bussola’: a Santa Caterina un centro servizi a sostegno dei cittadini

Notizie da leggere

Uno spazio aperto all’interno del Centro Commerciale Mongolfiera di Bari Santa Caterina fornirà gratuitamente, per tutto il 2021, servizi di pubblica utilità. Dal counseling psicologico per le famiglie all’assistenza fiscale, dall’orientamento lavorativo al supporto al cittadino facendo rete con le associazioni di volontariato del territorio. ‘La Bussola’, questo il nome del nuovo progetto, è collocato al piano superiore del centro commerciale: a partire da oggi, lunedì 12 aprile e fino alla fine dell’anno, sarà uno spazio aperto quotidianamente per fornire agli utenti, nel pieno rispetto della riservatezza, alcuni servizi utili a superare, si legge in una nota “un momento storico caratterizzato da profonda incertezza economica, disorientamento sociale e difficoltà emotive”.

Il Centro Commerciale Mongolfiera di Bari Santa Caterina, dunque, ospiterà un’area aperta destinata alla fruizione gratuita di una serie di servizi dedicati al benessere della persona e alle famiglie. Ma ‘La Bussola’, inoltre, diventerà un punto di incontro per il volontariato e il supporto al cittadino, grazie alla collaborazione con il Centro di Servizio al Volontariato San Nicola: dall’organizzazione di “match al buio” per favorire l’incontro tra associazioni di volontariato e aspiranti volontari, alle campagne di sensibilizzazione per la donazione del sangue. E poi ancora la programmazione mensile di attività promosse da associazioni di volontariato baresi che si occupano di sostegno alla povertà, disabilità, terza età, tutela degli animali e dell’ambiente e diritti.

Per accedere allo sportello del Centro Servizi è possibile prenotare un appuntamento online sul sito del Centro Commerciale, attraverso i canali social oppure direttamente presso il centro negli orari di apertura. Le consulenze si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, evitando code e qualsiasi forma di assembramento. “Il Centro Commerciale non è più da considerarsi come un semplice spazio destinato alla vendita di prodotti e servizi, ma sempre di più come un luogo da vivere nella quotidianità e nel tempo libero, parte integrante del territorio – spiega Silvia Di Trani, Shopping Centre Manager –. Per questo motivo, Mongolfiera di Bari Santa Caterina ha scelto di fare la propria parte e contribuire con responsabilità a sostenere alcuni bisogni della comunità in un momento così difficile per l’economia, facendo rete con associazioni, enti e soggetti del territorio”.

Il Centro Servizi Santa Caterina, che gode del partenariato dell’Ordine degli Psicologi, è realizzato in collaborazione con soggetti istituzionali come l’Ordine degli Psicologi della Puglia, Epaca-Coldiretti, Forma Mentis Agenzia per il Lavoro, e associazioni come il CSVC San Nicola, riferimento cittadino per le associazioni che si occupano di volontariato.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!